Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Posts Tagged ‘sardegna

I soliti ignoti

agosto 29, 2008

di Trippi Chissà perchè, nonostante ami la terra in cui sono cresciuta in un modo viscerale che solo gli isolani possono capire, tutte le volte che rientro dalle mie parti al richiamo del sangue si oppone il rifiuto per certi modi di essere e pensare che riescono a urtarmi profondondamente. In Barbagia, anche chi è nato […]

Non lo accetto!

marzo 27, 2008

libro  di Trippi Non accetto che nel 2008, in Sardegna si possa essere prelevate nella propria casa, davanti alla propria bambina di pochi mesi per qualche soldo. Non posso accettare che per questo si muoia. Dina Dore di Gavoi, il paese di origine di mio padre, a pochissimi chilometri dal mio, Orani è stata trovata morta […]

Elasticità temporale

marzo 18, 2008

di Trippi Stamattina, leggendo questo post di Alianorah, mi è tornata in mente la differenza nella misura e nella gestione del tempo tra i miei due mondi, quello milanese, in cui sono nata, e in cui sono tornata nel 92 e quello sardo. Mentre a Milano la città “da bere” come veniva chiamata, i tempi […]

la madre dei cretini è sempre incinta

ottobre 11, 2007

 E NON HA NAZIONALITA’ by Chica Mala annoiata dal lavoro che ultimamente non è affatto dinamico vago in internet e mi imbatto in questo aticolo. In buona sostanza, secondo il tribunale di Hannover, che ha condannato un immigrato sardo per lo stupro della sua ex fidanzata, il tizio in questione è soggetto giustificato a godere di uno […]