Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Il valzer del moscerino

Di Chica Mala

 

.

Leggo or ora su corriere.it di un manipolo di scienziati giapponesi, impegnati da tempo a studiare i “neuroni del corteggiamento” nei moscerini della frutta .

Questa ricerca ha confermato che un piccolo gruppo di cellule nervose sono strettamente correlate, nei moscerini maschi,  al dismorfismo sessuale. In parole povere, grazie a questi neuroni l’insettucolo comincia ad inseguire la femmina prescelta con un singlare sbattere di ali. Senza questo particolare comportamento sarebbe praticamente impossibile effettuare la conquista.

Nelle moscerine invece, le 20 cellule P1 (cosi si chiamano), muoiono e si è visto che manipolando geneticamente l’area cerebrale interessata inserendo le P1, anche le femmine diventano, come dire, “predatrici sessuali”.

Probabilmente questa è una notizia non rilevante ma  ha fatto materializzare una scena esilarante nella mia testolina: uno sciame di moscerini giganti con la testa di uomo che fanno vibrare le ali come gli invertebrati a sei zampe.

Geneticamente l’uomo e la Drosophila melanogaster sono molto simili e, se tanto mi da tanto…

L’amore, il sesso, i sentimenti stanno sempre più diventando come la religione, tutto ciò in cui crediamo viene pian piano scardinato con scientifica accuratezza.

Advertisements

2 Risposte to “Il valzer del moscerino”

  1. l’Illuminismo ha segnato la fine dell’oscurantismo religioso e l’inizio del progresso scientifico di cui ora godiamo i frutti..tutto questo ci ha reso e ci rende sempre più soli, ma è un prezzo che credo valga la pena pagare..a parte le questioni di mera lana caprina, quando entro in confidenza con una ragazza, le faccio sempre la “danza del corteggiamento” prima dell’accoppiamento, ronzandole intorno e battendo le alucce (con le manine dietro la schiena), rovina un pò dell’eros ma è molto divertente, parola!

  2. escopazzo sono d’accordo…è esilarante; specialmente se sei spettatore non pagante e non la vittima predestinata


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: