Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Metti una sera con Marc Anthony a Milano

Di Chica Mala

Ieri sera, il mio “ragazzo del cuore” mi ha portato a vedere il concerto di Marc Anthony al Festival Latinoamericando.

Siamo arrivati tardi, alle 20.30 e c’era fila per entrare. Ketty e Tito, i miei amici erano già la dalle sei e mi davano aggiornameti dall’interno: seppur in buona posizione non erano riusciti ad arrivare al palco. Ho subito pensato che non lo avremmo visto nemmeno dai mega schermi.

Faceva un caldo pazzesco e già cominciavo ad innervosirmi, arrivati all’interno in zona palco ho subito capito che realmente non avrei visto una beata fava considerato che sono alta un metro e un’aspirina. Sciami di zanzare si stagliavano in cielo, sopra gli alberi in minacciose “colonne infami”. La gente spingeva e si faceva largo a gomitate per quadagnare un posto davanti a te. Grondante di sudore e impiastricciata di Autan, ho rischiato anche di fare a botte prima con una simpatica signorina che davanti a me continuava a sbattermi in faccia la sua chioma riccia e folta, poi con una chica latina che voleva a tutti i costi passare dove non doveva, praticamente a un palmo dal mio naso. Il buon senso e il fatto che era solo la quarta uscita con il principino mi hanno fatto desistere dai propositi suicidi e omicidi, se non altro per no fare la figura della pazza psicopatica.

Il concerto è iniziato alle 22.15/22.30, con la canzone del video, tratto da il film “El cantante” (la storia del portoricano Hector Lavoe, famoso cantante che esportò negli anni 70 la salsa in america e ne divenne il re). Non mi fa impazzire Marc Anthony ma devo essere onesta, mi ha emozionato, con la sua voce, con la musica, con l’eccitazione che ha suscitato nel suo pubblico e con quell’aria da vero divo che lo distingue da tutti gli altri artisti latini. Indossava un completo chiaro e una camicia bianca aperta, che gli scopriva il petto, è comparso sulla scena con gli occhiali da sole e ha iniziato a cantare, chiedendo al pubblico, prima di ogni pezzo di cantare con lui.

Sembrava che suonasse un disco da tanto era perfetto, la gente era impazzita e cantava a squarciagola, anche il mio cavaliele sembrava un bambino il giorno Natale, felice per aver ricevuto il regalo tanto atteso e che Gesù Bambino finalmente gli ha portato. Ketty, già da una settimana si ascoltava tutti i CD del DIVO, proprio come le teen agers e alla fine del concerto, stravolta, struccata, sudata e con i capelli raccolti mi ha detto, con aria sognante e gli occhi lucidi “è stato il concerto più bello della mia vita !”.

Che dire.. con sano spirito di aggregazione, ho gioito della gioia deglia altri e mi sono fatta contagiare.

Finito tutto,  ero stravolta per le due ore passate in punta di piedi e liquefatta dall’afa milanese; il P. mi ha “parcheggiato” seduta in un posto tranquillo, è andato a prendermi qualcosa di dolce da bere (si gli ho chiesto qualcosa di dolce 🙂 ) e, dopo aver bevuto, dopo aver fatto due chiacchiere rilassanti, dopo che la calca di gente si era allontanata gli ho detto “però adesso andiamo nella zona cubana ad ascoltare un pò di musica vera?”

Che ci posso fare? Yo tengo l’alma cubana……… 

Annunci

2 Risposte to “Metti una sera con Marc Anthony a Milano”

  1. Ciao Chicamala, allora ti è piaciuto il concerto di Anthony, ma secondo te era organizzato bene? Complimenti per il blog e se ti va vieni a visitare il mio .Bye

  2. Si il concerto mi è piaciuto, anche se a me la salsa portoricana non fa impazzire, devo però ammette che MA è un artista di quelli di prima categoria ed è stato uno spreco farlo cantare al festival, a vrebbe meritato quanto meno il forum o l’arena civica. Ma so che il comune di Milano ha invitato lui e JLO a fare un concerto a S.Siro la prossima estate, spero che vada in porto; se lo merita prorio!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: