Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

L’invidia delle tette

Di Chica Mala

 

Ieri sera sono andata al Festival Latinoamercindo con La Mentirosa e MOST. A parte la serata, tranquilla, senza niente di ecclatante da segnalare; a parte il concerto del Gruppo Niche che si, divertente con tutt’intorno il calore e la gioia dei colombiani di Milano la cosa interessante è stata un’altra.

Gli stand del festival pullulavano di…tette. Tette enormi! scollature vertiginose, taglie stra-abbondanti. Tette vere, morbide come cuscini, tette finte dure come marmo. Tette di donna e tette di transessuale. Tette mature e tette giovani. Impertinenti, ostentate all’ennesima potenza, strabordanti. Un vero e proprio expo delle tette!

Per la prima volta nella vita, ho provato l’invidia delle tette

Annunci

18 Risposte to “L’invidia delle tette”

  1. chca: queste nella foto più che fare invidia fanno spavento appena si apre la pagina…… -_-‘

  2. ahahahaah siiiii vero, ma volevo rendere l’idea..

  3. resa resa……:D

  4. Gulp. Intimidenti. Complimenti alla proprietaria…
    Ciao

  5. Io da adolescente mi vergognavo un mondo del ‘davanzale’…

  6. Personalmente non amo le scollature “tettali”.
    Volevo dirlo. Ecco.

  7. Nooooo le tette grosse noooo.
    Io parteggio per quelle piccole, quelle che stanno come si usa dire “in una coppa di champagne”.
    E non perchè ho una seconda scarsa e mi definsico 00 tette 😉 ed uso i reggiseni push-up, ma perchè sono contenta di ciò e non ho invidia per le tette grosse che diciamoci la verità sono difficili e…pesanti da portarsi in giro!
    Poi si sa che la maggior parte degli uomini, se non tutti, è amante delle tette grosse.
    Comuqnue ora la normalità è non avere le tette rifatte, guardate Victoria Cabello: è simpatica, ha successo ed ha una prima/seconda.
    E poi non trovate che rifarsi le tette o altro è un sengo di insicurezza????
    Riflet….tette…..

  8. ho sempre pensato anche io che le tettine della giusta misura, ovvero a coppa di champagne fossero il meglio ma, abbiate pazienza, erano davvero taaaante

  9. “Una donna senza seno è come un letto senza cuscini”

  10. offender:….e quelle che ne hanno poco che devono fare?

  11. WOOOOWWWWW è già ora della poppata mattutina…..

    W LE TETTE……….beh vedo che dopo le mie famose dichiarazioni sul sedere femminile adesso arrivano anche le TETTE.

    Chica era ora che pubblicavi una foto della PYTTA…. ehhh eehhhhh ahhh AHHHH mi sto contorcendo……..
    mhhh scusate. Ma ragazzi cosa c’è di più bello delle rotondità femminili….. a coppa di champagne a coppa del nonno a coppa di birra a fisco di vino……
    Ogni femmina ha i suoi punti di forza e i suoi punti deboli……ma sono tutte belle……..W LA ……………………….

  12. Dove hai detto che si trova questo paradiso????????

  13. pytta, quelle che ne hanno poco si consoleranno con chi non condivide la massima 🙂

  14. W il festival della tetta!!!!
    Tenetevi la coppa,io lo champagne lo berrei direttamente dal secchiello!!!!!!!

    Saluti alle invidiose,

    Zio Buby

  15. […] ha sbarellato completamente per il paradiso femminino di Assago, il festival della chiappa e della tetta! Per un non ballerino, non sudamericano, sposato da sempre, finire in questi posti è come portare […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: