Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Archivio per maggio 14, 2008

Ragazze in “carriera”

maggio 14, 2008

Di Chica Mala Ho lavorato in tante aziende in questi anni e ho constatato che ovunque, come funghetti velenosi,  nascono relazioni tra colleghi, alcune si tramutano in vere e proprie storie d’amore altre restano circoscritte nella categoria “una botta e via”. Mi è capitato di assistere a vere e proprie tragedie che hanno compromesso la […]

Sesso a tre?

maggio 14, 2008

Questa sera poco prima di cena mi chiama una mia amica e, dopo un pò che chiaccheriamo, la telefonata arriva ad un punto cruciale: F ohiiii…….senti…..una info di servizio P eh…..dimmi F tu hai mai fatto sesso a tre? P scusa???? ma ke domande fai? F ma no sai…..la persona che frequento mi ha fatto capire che la cosa […]

donna cannone o donna barbuta?

maggio 14, 2008

Di Chica Mala Ho ancora le tempie che pulsano, oggi, causa visita del CAPO DEI CAPI, il cervello mi è andato letteralmente in pappa. C’è stato un breve siparietto però, nel pomeriggio che mi ha distratto. Mentre facevo i “conti della serva” , cercando di far quadrare il bilancio della mia famigliuola lavorativa, ho avuto […]

La certezza di Vero

maggio 14, 2008

di Trippi Questo pomeriggio, mentre passo da Pytta, incrocio una comune conoscenza che sta finendo una conversazione con lei e esclama tutta convinta: “meglio sottile e profumato no?”. Io che non avevo idea di quale fosse il tema della conversazione ho avuto immediatamente il solito pensiero da era del post-disincanto e chiedo alla Pytta se stesse formulando […]

L’amore è… (5)

maggio 14, 2008

parlare al telefono in falsetto con il proprio uomo accentuando la vocetta scema e similfanciullina, per bloccarsi di colpo quando ci si rende conto che non soltanto non si è più sole, ma la gente che ti sta attorno ti guarda con compatimento pronta a chiamare la neurodeliri! Sherazade

La donna spazzino e l’uomo chiodo

maggio 14, 2008

 fonte di Trippi Mi ricordo che anni fa, dopo la rottura con il mio ex “storico” feci delle interessanti conversazioni sul tema che mi stava particolarmente a cuore nel corso di svariati happy hour priù tristi che happy e qualche dopo-cena goliardico con il clan delle amiche sarde e una ex collega. La domanda era, ed […]