Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

La legge del contrappasso

Di Chica Mala

La legge del contrappasso (dal latino contra e patior, “soffrire il contrario”) è un principio che regola la pena che colpisce i rei mediante il contrario della loro colpa o per analogia ad essa. È presente in numerosi contesti storici e letterari, come ad esempio l’Inferno islamico o la Divina Commedia.

fonte

 

 

 Oggi è passato da queste parti, per commissioni di lavoro, un ragazzo con il quale sono uscita per un pò la scorsa primavera. Davvero una bella persona, gentile ed educato, carino e gradevole, divertente e anche più giovane di me di qualche anno, che tutto sommato non ci sta neanche male.

Smisi di frequentarlo perchè un sabato pomeriggio, alle quattro, dope che non ci sentivamo da un paio di giorni,  mi mandò un SMS:

“stasera ceniamo con i miei amici poi, o andiamo in un locale sui navigli oppure stiamo tranquilli a casa mia” (perentorio! aveva già deciso tutto lui)

Io… mi feci salire 80 kg di carogna sulle spalle e gli risposi : “secondo te alle quattro del sabato pomeriggio io non mi sono già organizzata la serata? Mi spiace ma se vuoi uscire con me me lo devi chiedere almeno un giorno prima!!!”

Ovviamente abbiamo smesso di frequentarci anche se, per motivi di lavoro ci vediamo spesso e, devo dire che si comporta sempre da signore, ogni volta che passa di qui mi da il bacino sulla guancia, si preoccupa di come sto e subisce il fuoco difila delle mie colleghe che tentano sempre di metterlo (e di mettermi) in imbarazzo.

E’ proprio vero che quando una persona non ti piace abbastanza o comunque è troppo buona con te, tendi a tirare fuori tutta la bastardaggine che hai in corpo, non ti fai il minimo scrupolo a dire quello che pensi e ad agire senza calpestare i sentimenti di chi ti sta davanti.

Per andare a riprendere un commento fatto ad un mio precedente post dove mi si chiedeva di fare autocritica, ebbene, eccola qui!

ONE YEAR LATER……..altra storia, altro scenario

 

sms h. 18.12

***** “SEI LIBERA?”

Chica: “MA QUANDO? STASERA?”

******: “SI”

Chica:”OK, VA BENE ALLE 8.30 DA TE?”

******: “VA BENE”

 

Chiamiamolo contrappasso, chiamiamolo riallineamento del Karma, chiamiamolo come ci pare; è palese comunque che tutto quello che faccio prima o poi lo sconto.

 

 

Annunci

15 Risposte to “La legge del contrappasso”

  1. Ma quanto sfigata sei??scendi dal tuo piedistallo,è meglio!ho letto un paio d’interventi,secondo me non c’hai una scopa nel c**o,c’hai una spada!!a buon rendere

  2. i casi sono 2 o sei un collega o sei il fratello di pav87 visto che scrivi dallo stesso computer oppure sei proprio tu sotto mentite spoglie. ad ogni modo come vedi ti ho pubblicato lo stesso anche se non sei stato carino con me.
    non sei per niente tenuto a passare di qua vatti tranquillamente a guardare le donnine nude se vuoi ti consiglio un paio di siti
    ciao beloooooooooooooo!

  3. certo che c’è certa gente in giro, che te la raccomando…..
    chica: la legge del contrappasso si sconta perchè cambiano le persone, le situazioni e gli stati di umore!
    A parer mio è naturale la cosa.
    un bacio

  4. non ho detto che è brutto ci do volentieri uno sguardo!la mia era soltanto una costatazione!se alla tua età ti metti a fare stronzate del genere non dovresti sentirti offesa se dico che secondo me sei sfigata!

    chissa chi sono poi…….

  5. No Matteo, ti prego svelaci la tua identita, sai temo di non chiudere occhio stanotte. Salvami dall’insonnia!

  6. alla mia eta…. mah… ti auguro di arrivarci alla mia età 🙂 e di arrivarci anche bello e forte come un dio greco
    pace pacetta

  7. @trippi colgo una punta d’ironia…ma magari sbaglio!

    ciao gentaglia,me ne torno a casa!

  8. matteo: “alla tua età”? neanche avesse 60 anni! cmq la chica non fa “stronzate” fa solo delle esperienze…e purtroppo ci sono in giro anche questo tipo di persone….è certo che più vai in giro e più incontri persone!
    io invece le trovo molto divertenti!!!!

  9. Desy: sai..quando decidi di scrivere di te e delle tue cose personali, questo è il rischio che corri. Dire ciò che pensi spesso ti porta a subire critiche, o attacchi, come in questo caso. Mi fa specie che un ragazzo, giovane (suppongo io) sia così bacchettone e non abbia una visione un pelo più ampia della vita.
    35 anni non sono pochi ma non sono nemmeno tanti, fossimo stati ai tempi dell’uomo di neanderthal, forse l’avrei anche capito…
    ma suvvia! siamo nel 2008, vendono sex toys anche alla “Rinascente”, le ragazze di 15 anni vanno in discoteca e praticano la fellatio indiscriminata nei cessi, facendo la gara tra di loro (l’ho letto su panorama giornale da “grandi”), i ragazzini bruciano i capelli ai loro amichetti poi mettono il video su youtube (e magari i loro genitori hanno la mia età), oppure fanno branco e picchio un ragazzo down, o addirittura uccidono per una sigaretta negata.
    Io queste cose non le ho mai fatte da “giovane” , sono cresciuta in una famiglia felice e affiatata, sono andata scuola, e poi a lavorare, ho sempre onorato famiglia, amici e lavoro..solo che ogni tanto gli uomini mi fanno girare i cabbasisi e lo dico! non credo sia un problema…almeno..non un problema mio 🙂 e poi mica faccio nomi( in rispetto alla legge sulla privacy)..perche se solo potessi: APRITI CIELO!

  10. Perchè se solo si potesse.. ci avremmo messo le FOTO!!

  11. Il contrappasso colpisce tutti. Chi ha fatto allungare il collo, prima o poi lo allungherà. Per me, anche se non sono tendenzialmente basterda, il contrappasso è quotidiano, sigh.

  12. Solidarietà alla sister chica mala anche dallo Zio Buby!

    Caro Matteo,ma la mamma non te l’ha insegnata l’educazione?Non essere d’accordo ci sta,ma sempre e comunque con moderazione.Scopa nel c**o… Una tua fantasia erotica?
    Ti riesce tanto difficile pensare che qualcuno abbia tanto amor proprio da non lasciarsi trattare come una sorta di proprietà? Ti svelo un segreto,la cara chica mala non è assolutamente una sfigata,ha solo deciso di salire sul piedistallo perchè al di sotto c’è solo gente come te.So che il concetto ti sembrerà poco chiaro,ma se ti applichi sono sicuro che alla lunga capirai.

    Siempre adelante sister!!!

  13. Zio…ma che te lo dico affà! massimo rispetto a te e a tutti gli uomini come te (pochi purtroppo)

  14. …la legge del contrappasso ti colpisce solo se il tuo pensiero è debole…

  15. …senza coraggio: ci mettono i pensieri ma nn ci mettono la faccia……..
    grande chica…..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: