Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

toh…chi si rivede!

Di Chica Mala

 

ieri sera, come tutti i venerdì io, La Mentirosa, La Romana e Most siamo andati alla Jiribilla..

Ad un certo punto della serata La Mentirosa mi dice “toh..chi si rivede!”.

Una persona che ho conosciuto a fine anno, con la quale si era instaurato un certo feeling, uno con il quale era nata una sorta di attrazione reciproca che avrebbe anche potuto sfociare in qualcosa..

Qualche giorno dopo però, successe l’impensabile, la mia vita cambiò totalmente una mattina di neve, quindi dissi a questa persona che non me la sentivo di portare avanti nessun tipo di discorso, che probabilmente ci sarebbe voluto del tempo per “guarire”. Ovviamente vista la drammaticità della situazione capì; per un pò di tempo mi scrisse e mi chiamò per sapere come stavo poi.. piano piano, più niente.

Tempo dopo, ad un concerto lo rividi con la sua donna (aveva una donna!!! aaargh) e non ci pensai più, lo cancellai.

Esco a fumare una sigaretta, lui mi vede, mi raggiunge, scambiamo due chiacchiere, mi chiede se ho risolto i miei problemi, gli rispondo che non sono tutti a posto ma sono sulla buona strada; una conversazione educata tra due persone che non si vedono da mesi.

Dopo qualche ballo torno a fumare e lo reincontro. Probabilmente con qualche cuba libre di troppo in corpo mi fa un discorso ASTRUSO:

“vedi, voi italiani siete strani, ci tenete tanto alla monogamia, noi non siamo così possiamo avere anche quattro donne. La differenza sostanziale tra noi e voi è che quando noi stiamo con una donna, in quel momento è la regina, ne devovo mancarle le attenzioni e tutto il resto, poi, quando lei non c’è allora c’è un’altra, che viene trattata allo stesso modo” “Tu potresti essere una delle mie donne” (e IN un orecchio, con aria sorniona aggiunge “devi essere lusingata dal fatto che tra tante, tu hai attirato la mia attenzione”).

Come avrete capito da mesi di racconti sul blog, l’ironia è una delle mie principali caratteristiche, difficilmente mi scompongo davanti ad argomenti di questo genere:

“caro, lo sai che non sono gelosa..potrei anche accettare ma ho bisogno di un unica garanzia: minimo una volta a settimana devi venire a bagnare l’orto,  (NON SONO STATA COSI’ FINE, SPAZIO ALL’IMMAGINAZIONE!), altrimenti non se ne fa niente” “Adesso però torno dentro ho voglia di ballare…ciao” e me ne sono andata.

MA SCHIACCIATI!!!!

 

Annunci

10 Risposte to “toh…chi si rivede!”

  1. la domanda sorge spontanea:cosa è successo dopo?hai deciso di diventare la sua regina a cui verrà bagnato l’orto almeno (e dico almeno)una volta a settimana?
    lasciatelo dire: SEI UN MITO!!

  2. deesy ooh deesy. niente di tutto ciò.. mi sono fatta offrire dabere tutta la sera poi non l’ho più cagato
    TIE’

  3. …io avrei aggiunto anche: “ritieniti fortunato ad avere ancora l’ attrezzo col quale nutrire il tuo semi haremi”

    ma che si schiacci….e pure in fretta…..anzi, la prossima volta che si avvicina schiaccialo tu….tanto una merdina è.

  4. ieri sera l’ho visto ancora…single per un’altra serata.
    Un saluto veloce, giusto perche sono educata. 😉

  5. grande! 😉

  6. grazie occhidigiada: purtoppo s’ha da difendersi con l’ironia con questi soggetti..fare la dama vittoriana indignata serve a poco e oltretutto non è credibile 😀

  7. brava chica….io come sempre c’ ero e confermo che sei stata una grande!!!

  8. mii sai che fatica mentirosa…ormai il soggetto è scaduto e ammuffito e non lo comprerei nemmeno per ricavarci il botulino.
    pfui…

  9. Sicura che un essere del genere inizialmente abbia suscitato in te attrazione?

    Sono triste io, maschietto, nel vedere ‘ste cose, figuriamoci voi femminucce a dover subire “attacchi” in piena regola come questo.

    Che tristezza…

  10. tristissimo… ma tu sai benissimo che per me e le mie amiche questo è motivo di infinito scherno dei soggettoni in questione.

    Non mi offendo, non mi indigno, semplicemente come ho già scritto rispondo in un certo modo poi levo le tende..

    comunque il tizio quando lo conobbi, non si presentò in questo modo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: