Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Il ragazzo ti ha lasciato?

 CHE PROBLEMA C’E’?

CHIEDI UN PERMESSO RETRIBUITO

Di Chica Mala

meet_lucy2.jpg

Lavoro principalmente con ragazze, giovani e meno giovani e di cuori se ne spezzano… si, la cosa è quasi all’ordine del giorno, pensate che certe vote si sente anche il crack.

Generalmente le più pischelle si fanno qualche pianto, poi passa (si sa, a vent’anni le cotte durano quanto la pipì di una farfalla). Quelle un pelo più mature, a seconda del carattere – o metabolizzano la cosa e vanno avanti con dignità, non  compromettendo il proprio lavoro e soprattutto non danneggiando l’operato e l’umore altrui oppure rendono la vita dei colleghi un vero inferno, con sbalzi di umore intollerabili e comportamenti a volte troppo aggressivi a volte deprimenti.

Allora, al fine di salvaguardare i poveri lavoratori che subiscono delusioni d’amore (ma anche quelli che si trovano indirettamente in mezzo ai turbinii sentimentali dei colleghi), perchè non fare come questa società di Tokio? e non accordare ai dipendenti un tot di giorni di permesso per questo tipo di “problema”?

Ci sono donne che nella vita non godranno mai del congedo per maternità ma che potrebbero avere bisogno, nell’arco della loro vita di tempo per riprendersi dalla fine di una storia.

Magari danno il tempo anche agli sventurati vicini di scrivania di prendersi una vacanza da loro.

Annunci

5 Risposte to “Il ragazzo ti ha lasciato?”

  1. potremmo proporre il tutto ai ns superiori cara chica….ma ho come il sospetto che faranno orecchie da mercante! io cmq sosterrei tale tipo di proposta….interessante….assolutamente interessante! anche perchè fruibili in via unisex!!!!!!!!!!!!!!!

  2. si sa, a vent’anni le cotte durano quanto la pipì di una farfalla

    LOL

    beh, non è proprio malaccio come idea. anche se ho sempre trovato sollievo nel lavorare dopo la conclusione di una storia. Mi aiuta a non pensarci impegnandomi in altro e vedendo tante altre persone.

  3. …sai che hai ragione alha? l’ iniziare a lavorare dove attualmente sono impiegata mi ha aiutato perchè era finita da poco la relazione con il mio ex! circondarmi di persone mi ha aiutato a…….non dico a non pensare, ma quantomeno a distrarmi.

  4. Una trovata del genere è giustificabile solo in una cultura come quella giapponese.
    Vi immaginate in italia quanti permessi per “sopraggiunta fragilità del muscolo cardiaco” fioccherebbero su base quotidiana? 🙂
    Io sarei il primo ad andare dal mio capo, a metà pomeriggio del mercoledì, inventandomi una ragazza che mi ha appena chiamato per lasciarmi, per poi ritornare il lunedì successivo abbronzato e col sorriso sulle labbra dicendo di aver superato la crisi… 😆

  5. fauchone: ….hahaha…….in questo caso sono i napoletani a saperne una + del diavolo?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: