Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

la ragazza con la valigia

di Chica Mala

18435151.jpg

Vi ricordate di Campanellino? La fedifraga che cornifica il marito con un collega che ha 10 anni meno di lei (o giù di li)?

Bene, ieri alle sette e mezza dopo aver lasciato da poco il negozio de La Mentirosa, mi arriva una sua telefonata: “Chica! mollo a casa mia madre e poi vado a recuperare Campanellino, perchè è in mezzo alla strada con tre valigie e senza macchina; XXX l’ha sbattuta fuori di casa”.

Le chiedo di tenermi aggiornata in tempo reale, intanto io ceno con mamma, mi metto a stirare un pò di panni poi, arrivata l’amica di mia madre per il caffè mi sorbisco il racconto dei suoi deliri giornalieri.

Arrivano notizie -per i dettagli ci vediamo alle 22.00 al mi cubanita per fare il punto della situazione-

In sostanza Campanellino, che mentre il marito dorme usa chattare con il suo giovane amico, non si è accorta che una coversazione si è salvata (io da ‘gnurant non so proprio come ha fatto), quindi XXX ha stampato il dialogo MSN

lei: un bacio veloce, come va?

lui: così

lei: sei triste?

lui: no non sono triste

Lei: dai tirati su

Lui: ok

Lei: tvtb

Lei: un bacio

Lui: anch’io bacio

le ha telefonato in ufficio, le ha fatto una scenata e le ha detto di non tornare a casa la sera altrimenti l’avrebbe ammazzata.

Campanellino è comunque tornata a casa dopo il lavoro, lui non c’era ma ha trovato la stampata di MSN appesa alla porta della cucina con attaccata sopra con lo scotch la fede nunziale. Ha aspettato, lui è arrivato e dopo la litigata un tira e molla con le valigie, lei le faceva e lui le disfava, poi lui le rifaceva, poi le disfava e le rifaceva ma le imponeva se usciva di casa di andare tassativamente da sua madre e da nessun’altro (boh!); alla fine lei è uscita di casa e ha aspettato nel parcheggio sottostante La Mentirosa.

Dopo il consulto tra amiche al CUBANITA davanti a una bottiglia di rum si è deciso che la notte l’avrebbe passata a casa della Mentirosa. E oggi? oggi si vedrà…

In tutto questo però, mi chiedo, l’amante giovane focoso e innamorato dov’era? Nascosto nella sua cameretta rannicchiato vicino al calorifero? paralizzato dalla paura? Probabilmente si.

…to be continued…

Annunci

29 Risposte to “la ragazza con la valigia”

  1. […] Here’s another interesting post I read today by chicamala […]

  2. ussignur………..bella però la storia del VAI SOLO DA TUA MADRE….ahahha….il cornuto che fa la parte del ferito ma sempre innamorato.

  3. si beh.. di paradossale c’è molto in questa storia.
    piove, fa freddo, sono in mezzo alla strada con i miei stracci e il mio pensiero é.:”andiamo a fare l’aperitivo?”

  4. io oltre la fede attaccata alla porta le avrei fatto trovare le valigie già belle e pronte…

  5. Beh avere l’amante non è che sia poi tanto cosa carina ed apprezzata.
    Comprensibile la reazione del marito.

  6. Cri e fauchone: beh io mi limito a fare la cronaca, sono, è risaputo, anti-corna integralista e convinta

  7. partiamo dal pressuposto che le corna sono difendibilissime fino a che non sti sgamano. Quando ti sgamano, hai due strade: negare tutto, anche l’evidenza, oppure ammettere di volata e passare al contrattacco facendo sentire l’altra persona la vera colpevole (beh, in fondo se lui/lei mi ha tradita/o e’ colpa mia…).

    Nel caso di specie, non mi pare che la stampata provasse granche’. Se voleva, poteva tentare la difesa ad oltranza.

    L’amante e’ ovvio che se ne sta a casa sua a non fare un cazzo. Se la sposata che ti trombi proprio perche’ sposata e’ lasciata dal marito, meglio sparire, e rapidamente, per non rimediare la coltellata o la trasformazione dell’amante da dea del sesso a donna di casa.

    Per quanto riguarda il marito, la cosa migliore da fare in questo momento e’ o fare il superiore (se ci si riesce) o trombarsi quante piu’ amiche della moglie possibili.

  8. Con tutto il rispetto per la vostra amica, ma se fossi stata nei panni del marito l’avrei cacciata a calci da casa.

    @demonio: nooo, dai.. cercare addirittura di passare per vittima!? 😀
    ma sono d’accordo su quanto hai detto a prop dell’amante.

  9. sai alhandra, le amiche sono amiche a prescindere.
    Qualunque cosa facciano, nonostante non se ne condividano le scelte io le raccolgo, le ascolto, le auito se hanno bisogno.
    Quando ho avuto bisogno io, nel dolore, nella difficoltà, quando stavo affogando il mio manipolo di amiche c’era, pronto a supportarmi.

  10. @chicamala: condivido in pieno, perchè è come sono anche io.
    infatti, la mia era la reazione del tradito, non certo dell’amica.

  11. beh… un mio ex fidanzato colto in flagrante, si beccò un pugno in faccia. ora però queste cose non le faccio più non ho più l’eta

  12. demo:sei un disgraziato….soprattutto perchè ciò che hai scritto è per metà vero o quantomeno condivisibile dalla sottoscritta. la posizione da amante è comoda proprio in quanto tale, duro a dirsi ma è la pura realtà.

  13. chica: ahha….sto cercando di immaginarti mentre sferri quel pugno! ora ti vedrei più schiacciare un tacco in faccia al reo…

  14. Sister chica mala…è proprio quello che ti chiedevo ieri sera:ma lo sbarbato dov’è?A quanto pare ancora non c’è una risposta a tal quesito.
    Premetto per gli spettatori non paganti,ho avuto il piacere di conoscere la fedigrafa e il concubino pochi giorni fa per un aperitivo tra amici…i soliti della domenica sera in formazione tipo più i due ospiti d’eccezione.Bene,ad un certo punto Campanellino rompe il silenzio e tuona:”devo andare a mangiare il pesce,ciao a tutti e buona continuazione”.Per un attimo la mia fantasia è volata a ben altro tipo di prodotto ittico,con non poco stupore però capii subito che il pesce in questione era solo…pesce!Ebbene si,per tutti quelli che come me si sono rovinati la vista guardando COLPO GROSSO,mi dispiace deludervi ma miss Campanellino non stava scappando dall’aperitivo per andare in un motel a copulare ripetutamente con suo amante,ma ben sì,tornava a casa dal marito che le stava preparando amorevolmente una cena a base di…pesce!Che vita….
    Cari lettori,in me si è aperta una crepa.Ma voi ve lo immaginate,il poverino che pulisce cozze con la paglietta mentre le vongole fanno la doccia sotto l’acqua corrente nel lavello e nel forno cuoce un branzino al sale,aspettando la mogliettina che rientra da un uscita tra amiche?Da ex cornuto in verità vi dico,quell’uomo mi ha fatto tenerezza (anche se non so che faccia abbia) e faccio appello agli uomini che scrivono in questo blog affinchè ognuno di noi,cornuti ed ex cornuti,devolva in beneficenza un’ora di retribuzione per sostenere le spese processuali del poverino in caso di separazione.Perchè mica è detto che si separino davvero…
    In caso di non separazione,andremo a riscuotere quanto dato direttamente dalla carinissima Campanellino!Non male come idea no?
    Ora voglio invece porre una domanda alle gentil donzelle presenti:ma voi,nei panni della fedigrafa,allo sbarbato,non dareste due calci nei maroni?Voglio dire,approfittarsi dei servizi di una donna sposata per poi defilarsi in caso di sciagura non mi sembra proprio un gesto d’amore.D’altra parte però,come biasimarlo,le mogli degli altri in fondo sono solo un mezzo impegno…Meditate donne,meditate!

    Concludo dicendo che dopo Che Guevara ed il sub comandante Marcos,il mio nuovo idolo è demonio pellegrino,dopo aver letto il suo intervento mi sono alzato in piedi ed è partita la standing ovation…Ma poi mi sono ricordato che la mia ex adottò proprio la strategia del negare e attaccare facendomi venire i sensi di colpa…solo 6 mesi di psicologo,niente di che…

    Un caldo saluto dallo Zio Buby!

  15. Zio Buby, concordo: la scena del marito a casa che pulisce il pesce mentre la roia e’ con le amich, magari ridendo della prossima trombata con lo sbarbato mi ha fatto versare una lacrima.

    Io ci sto a dargli i soldi per le spese processuali…

    Ah, ti ringrazio per avermi messo nel tuo olimpo…ma ne sei sicuro???? Non e’ che sia molto in linea con gli altri due…

  16. Fondiamo una Onlus a favore dei mariti traditi.
    Chiamiamola CO.R.N.A.
    (COmitato Rivalsa aNti Adulterio)

    Potremmo organizzare corsi di autostima, per non farsi fregare dai sensi di colpa indotti, ed organizzare una raccolta fondi per coprire le spese processuali.
    Possiamo anche aprire un forum dove i mariti, compagni e/o fidanzati possono condividere le proprie esperienze.

    E se le cose vanno per il verso giusto, tempo due anni al massimo, ed andiamo tutti in parlamento!

  17. …MA QUANTE BELLE INIZIATIVE FAUCHONE DEMONIO E ZIO BUBY… 😉

  18. Fauchone, ma che corsi di autostima!!! Bisognerebbe ma organizza’ mega festini con le amiche delle moglie, e possibilmente anche le sorelle. Vedrai l’autostima verrebbe da sola…

  19. Vabbè Demonio, noi li chiamiamo corsi di autostima, poi i tempi, i modi ed i metodi non è detto che siano quelli “ortodossi”… 😉

  20. zio buby: gli uomini E le donne degli altri sono solo mezzo impegno…quindi meditate pure voi uomini….su questa barca si rema alla pari

    fauchone, demo & co: sembrate tanto la versione italiana di alla ricerca della felicità……….perseverate e riuscirete anche voi.

  21. ahahha!! è troppo divertente!! Il circolo dei mariti cornuti mi mancava!! Sono già qui che lavoro di fantasia per “creare” il logo della tessera associativa

  22. Demonio vicino al Che e a Marcos?
    E io che pensavo che Demonio fosse dei nostri.
    Che tristezza.

  23. Demonio Pellegrino:l’idea di mettere uno di destra tra il Che e Marcos mi piaceva un sacco…Ho dato un’occhiata al tuo blog e confermo:l’unica cosa che abbiamo in comune è una sana voglia di farci quattro risate.E quindi spero che continuerà ad essere così…Ora fuori dall’olimpo che devo fare spazio a Chavez!:-)

  24. C’è da dire che Campanellino è ben poco abile a nascondere l’evidenza.

    non per autolinkarmi ma:
    http://tradire.wordpress.com/2008/01/04/ho-fatto-una-cosa-molto-cattiva/

  25. aggiornamento: ieri, reduce dalla traferta romana, dopo un’odissea dovuta ai ritardi dei treni ad “alta velocità”, ad attendermi in stazione centrale c’erano: La Mentirosa, Lo Zio Bubi e campanellino con il suo giovane amante…
    devo dire che, vuoi la sua giovane età , vuoi l’inebetimento da sesso con una più che trentenne calda e focosa, io lo trovo davvero insulso e ache abbastanza stupidino.
    Uhsignur… al cuor (e all’inguine) non si comanda, certo, ma il marito si presenta meglio. 😦

  26. @Chica: io proverei con il marito 😉 (fossi in te, ben inteso)

  27. Chica: evidentemente il “giovane amante” ha doti nascoste che mostra solo alla sua campanellino…

  28. @fauchone: trattasi del batacchio del campanellino 😀

  29. […] sera, ho raggiunto La Mentirosa ad Abbiategrasso, a casa della madre di Campanellino ..perchè si, alla fine lei ha deciso di lasciare definitivamente il marito dopo l’ennesima […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: