Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

il feticista artista giardiniere

…..ed ecco un genere umano già conosciuto, il feticista.
appartenente alla specie degli artisti.
sottospecie, giardinieri.

Sono essi esseri strani, curiosi appartenenti ad un genere variegato.
A volte schivi, a volte cordiali e poco timorosi di mostrarsi, vivono questa loro passione con grande naturalezza. Le loro qualità di potatori trovano massima espressione verso elementi appartenenti non al genere vegetale ma al loro medesimo, cioè quello umano.
Non essendo forniti di appendici naturali si affidano a strumenti sostitutivi di grande rilievo ed efficacia.
Operano in luoghi appartati, caldi ed intimi e trovano soddisfazione nel compimento delle azioni in cui madre natura li ha resi capaci e maestri.
Imprescindibile il loro naturale senso di pulizia e d’ igiene.
Fascinosi nel lato artistico del loro essere, ammaliano la femmina con la loro indipendenza, affabilità ed egoistica e spregiudicata capacità di sopravvivenza.  
Incontrarli è evento raro, quindi aguzzate gli occhi e soprattutto i sensi.

Epilogo:
mi è già capitato di esporre la mia opinione in ambito feticismo.
Mi è anche capitato di incontrarne alcuni ma con passioni decisamente normali, come per per i piedi o per le mani.
Ora…..me ne è capitato uno tra le mani……………………. e non passa certo le domeniche pomeriggio a sistemare i giardini dei suoi vicini per arrotondare lo stipendio.
Ciò che da esso viene potato è altro. 
Non si finisce mai di scoprire cose nuove…….. ^_^

pytta

Annunci

5 Risposte to “il feticista artista giardiniere”

  1. Le aiuole, come diceva Grignani, sono sempre domini di largo interesse per chi ha il pollice verde…

  2. …ti raserò l’aiuolaaa….quando ritorni da scuolaaaa…… ^_^
    ‘giorno chica…….

  3. Beh, meglio questo che un feticista delle dita nel naso, no? 😆

  4. si fauchone..meglio decisamente, purchè sia in grado di maneggiare le cesoie e non combini danni..

  5. fauchone: ecccceeerrrrto!!!!

    chica: ^_^


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: