Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Tu chiamalo, se vuoi, Venerdì

carta d’identità

di Sherazade

Anzi no! Per fortuna esistono giudici che bloccano genitori presi dall’euforia della nascita del pargolo!

C’è una cosa che mi sono sempre chiesta:

Ma che salta in testa a certi genitori quando propinano certi nomi ai propri figli?

 Va bene che l’amore è cieco! Ma qui è pure sordo!

Che per lo sghiribizzo di 5 minuti e 2 nanosecondi all’anagrafe un poveretto è rovinato per la vita?

Perchè se poi il malcapitato vuol cambiare deve fare una trafila di scocciature che vanno da carte bollate a infinito!

Senza considerare le prese in giro dei compagni di classe, perchè la bontà dei bambini, è un mito! La realtà si avvicina più al Signore delle mosche che ai romanzi di formazione buonisti che trasudano ottimismo e buonismo! Ancora, ancora se i tuoi genitori, presi dalla venerazione per un calciatore ti chiamano Diego Armando (penso che a un certo punto classi intere di bimbi napoletani abbiano pullulato di Dieguiti e Armanditi), un pò meno se ti chiamano Maradona o peggio Kakà!!

Meditate coppie innamorate travolte dall’impeto della nascita, dallo tsunami emotivo del travaglio. Dimenticate i nomi degli avi, a meno che non siano normali, radiate dalla vostra mente il nome del nonno e la tentazione di renderlo più esotico volgendolo al femminile e appioppandolo alla vostra piccina! Quando andrà alle elementari e dovrà rispondere all’appello si vergognerà a sentire le risate dei compagni e vi odierà! Tutte le volte che dovrà firmare un documento vi odierà! Tutte le volte che alla richiesta del nome darà il suo e si sentiraà chiedere se ha un doppio cognome, vi odierà!

Va bene che nomen omen, ma se chiami tuo figlio venerdì, lui finirà con l’odiarti tutti i giorni della settimana!

Meditate entusiasti propensatori di nomi. Meditate!

Annunci

5 Risposte to “Tu chiamalo, se vuoi, Venerdì”

  1. ahaha, io ho una zia che si chiama Purissima .. ma ha più di 70 anni, erano altri tempi..
    un’alta Candida (questa però mi fa venire la famosa infezione)
    pensa tu..

  2. Non ho mai capito, oltre alla scelta di nomi orrendi, l’esigenza di fare assonanze o creare frasi “simpatiche” (per chi poi è ancora da stabilire) tra nome e cognome.
    Esempio:
    Cognome Nome
    Vincenzi Vincenzo
    Fortunato Felice
    Vergine Maria
    Chiappa Rosa
    Culetto Rosa
    Trapasso Felice O_O
    E ne esistono tantissimi!!! Mah, i genitori o sono completamente fusi o odiano i propri figli! LOL

  3. Chica e alhandra: sto ancora ridendo!! Conosco anche io genitori sadici che hanno propinato nomi assurdi ai poveri figli.. condannandoli a prese per i fondelli eterne! Per quanto riguarda l’abbinamento nomi-cognomi
    Pompa Adolorata,
    BOCCHINO DONATO e BOCCHINO FORTUNATO
    ARCANGELO DELLA MORTE
    INDE (<=è il nome) LI CATO SPECIALE (<=è il cognome)
    qui ne trovate altri:
    http://augustodemegni.forumfree.net/?t=12967052&view=getlastpost
    😀

  4. No alla domenica, sì al Soledì.

    Lombardia ariana pagana e libera

  5. Paolo Sizzi: 1 non ho capito cosa centri il tuo commento con il post. 2 per come la vedo io la Lombardia trarrebbe gran giovamento se si liberasse di idioti che tirano in ballo l’arianesimo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: