Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Ma chi te lo fa fare?

di Trippi 

Sono già nate le polemiche intorno a questo spot promosso dall’OIM, (organizzazione mondiale per le Migrazioni) andato in onda una settimana fa nel corso dell’intervallo tra primo e secondo tempo nell’incontro di calcio Svizzera Vs Nigeria. Quale occasione migliore per essere visti da milioni di africani e scoraggiarli dal venire in Europa e dintorni. Nel video ascoltiamo la telefonata, che vorrebbe essere tranquillizzante, tra un clandestino (in una cabina) e il padre (nel soggiorno di casa) mentre assistiamo in flashback al suo terribile sbarco e alla sua pessima giornata, tra inseguimenti di polizia e elemosina per strada.

“Leaving in not always living”

“Non credere a tutto quello che ti viene detto. Partire non sempre è vivere” è lo slogan finale dello spot. Il succo del messaggio è “statevene a casa vostra, qui non c’è lavoro”.

Ma le contestazioni non sono collegate soltanto al metodo “d’urto” con cui si fa passare il messaggio di “prevenzione” nei confronti dell’immigrazione clandestina, ma soprattutto al finanziamento ricevuto dall’Unione Europea che avrebbe contribuito con 1,5 milioni di euro alla campagna dell’OIM. Ma i promotori dell’iniziativa credono che il metodo d’urto possa essere il più efficace per sfatare il mito dell’eldorado europeo.

Infatti leggo qui che ci  sarebbero già altri paesi europei printi a seguire l’esempio, la Svizzera dal canto suo, prosegue e starebbe preparando dei nuovi video cofinanziati dall’UE destinatari: Camerun e Congo.

Il sito governativo della Nigeria.

Annunci

Nessuna Risposta to “Ma chi te lo fa fare?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: