Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

… e chi non piange con noi…!

Fia…t lux 

Mi scuso se esco fuori tema.. ma dopo aver letto qui, qui e qui mi sento in dovere di dire anche la mia..

Non è questione di giustizia ne tantomeno di campanile è solo che the show must go on..
Insomma il pasticciaccio si riduce a 3 macrotemi: soldi, soldi, soldi..
Lo spettacolo ha senso se c’è qualcuno che lo guarda.. e quando vinceva solo Shumi.. beh sai che p.. la f1 mi faceva dormire come non mai!
Ora che dopo anni è tornata la competizione – e si diciamolo qualche bella polemica tra un paio di campioncini del calibro di Alonso e Hamilton che mettono il sale sulla pietanza altrimenti insapore- Ecclestone ha di nuovo gli occhi a forma di dollaro come paperon de paperoni.. ma sarebbe un perfetto idiota se facesse fuori la gallina dalle uova d’oro… e non sfruttasse l’attenzione che è nata intorno.

Insomma vale il detto bene o male purche se ne parli… e se in tutto questo la giustizia va alle ortiche..!!

trippi

Annunci

4 Risposte to “… e chi non piange con noi…!”

  1. sottoscrivo in pieno il senso del tuo post, ma ribadisco che le prove erano troppo schiaccianti per fare finta di nulla.

  2. come già affermato, almeno una penalizzazione nel mondiale costruttori ci stava eccome. ho appena letto che è probabile che la Ferrari faccia ricorso

  3. Pienamente d’accordo con Vergara, certo che una penalizzazione ci stava enrico, concordo pienamente e come ho risposto al post del tuo blog, cui rinvio, sembra quasi che per punirli dovessero beccarli con le classiche mani nel barattolo della marmellata… stiamo sfondando un portone aperto, ma le motivazioni alla base della mancata penalizzazione a parer mio sono di tipo puramente, banalmente, esclusivamente E C O N O M I C O..
    Quanto alla Ferrari penso sia giusto che ricorra.. comunque vada, si sono riaccesi i riflettori su una formula 1 che aveva perso un pò di smalto negli ultimi anni, un pò per la mancanza di grandi protagonisti e di quella sana competizione che fa appassionare il pubblico!

  4. Credo che neanche il Signor De Coubertein è contento di questa sentenza….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: