Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

Qualcosa di cui sparlare: quello che le donne… dicono

stamattina mentre girovagavo nel web mi sono imbattuta in un articolo dell’observer su quello che gli uomini detestano sentirsi dire dalle donne.
Secondo l’autore del pezzo tra le 15 cose che le donne dicono e gli uomini detestano sentirsi dire ci sarebbero “gli ex” (confermo, la ACCENDIAMO!! mai parlare degli altri felini al leone della savana), il lavoro, le nostre diete, i litigi con le amiche e i fattacci loro (confermo anche questa) e, infine, la parola “BENE” a se stante (i maschietti, a quanto pare, la sentirebbero particolarmente minacciosa e preludio a niente di buono)!
.. beh direte voi.. sai che scoperta!!
Però devo ammetterlo, a parte spingermi ad una risposta immediata, ha scatenato una bella reazione a catena.. o meglio un bel giro di giostra al mio cervellino!
Infatti dapprima mi sono ricordata di un libro letto tempo fa dal titolo a dir poco agghiacciante “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, scritto da uno psicologo americano specializzato in crisi di coppia. Consiglio da amica single a single, lo divorai in un batter d’occhio sperando di risolvere/limare gli spigoli del mio carattere oltre che quelle piccole manie/tic tipicamente femminili che, devo ammetterlo in tutta onestà, quando mi vengono narrati da amici e colleghi come tipici delle loro donne.. mi fanno accapponare la pelle e pensare “miiii.. siamo proprio delle rompic….”!!


Il libro si ripromette di fornire le coordinate per capire meglio quello che intendono uomini e donne qualdo usano determinate frasi, offrendo una sorta di traduttore simultaneo, un bignami su come comportarsi negli alti e bassi di una relazione!!
ACCIDENTI!! Era pazzesco notare che SI, effettivamente usavo determinati modi di dire e fare.. e che SI, spesso la reazione del mio compagno (a quel punto ex) era simile a quella descritta dal Doc Gray..

Avevo trovato il mio GURU!!
Colui che poteva aiutarmi a interpretare frasi, opere e intenzioni di quegli sconosciuti di cui regolarmente ci innamoriamo…

Insomma, nonostante mi piccassi di essere diversa dalle altre (e chi non lo fa..) mi ritrovavo puntualmente negli schemi descritti dal dottore.. decisi allora di utilizzare le sue strategie e vedere se funzionavano:

Il consiglio
Lo psicologo sostiene l’uomo, quando ha un problema, o si sente troppo pressato dalla donna, si “rinchiude nella caverna” si avete letto bene.. nella C A V E R N A, esattamente come i nostri avi, finchè non ha risolto il suo problema.
A sua volta la donna, che come ben sapete si sente abbandonata/rifiutata etc etc etc, fa di tutto per capire che frulla nella testa del suo troglodita murato in sconcertante silenzio e cerca di estorcergli informazioni su cosa stia succedendo e quando pensa di “uscire a riveder le stelle”!!
SBAGLIATO!!
Secondo il doc dovrebbe:
a-lasciare il suo bello nel suo brodo
b-uscire con le amiche e crearsi attività interessi alternativi
c-fare sapere al suo lui che sta facendo quanto nel punto b in modo che non si senta in colpa per averla abbandonata/trascurata/esclusa
d- bussare ogni tanto all’ingresso della grotta sussurrando – per non disturbare il pensatore che rimugina- “amore fai con calma, quando uscirai mi troverai qui ad aspettarti!”

L’esperimento
Io ho pensato “Che FIGATA!!!” ma perchè non me l’hanno detto prima?
Ho applicato le teorie e tecniche di Mr Gray con il fidanzato successivo, recandomi a ballare con le amiche quando lui si chiudeva nella caverna, mandandogli sms carini in cui gli dicevo “amore, io sono a ballare, ma sappi che non appena uscirai fuori dal tuo pensatoio mi troverai li ad aspettarti…”.

Il risultato
Altro che complimenti per il mio essere diversa!! Un attacco di gelosia bello e buono..
Siccome la donna autonoma gli fa paura mi ha chiesto per il futuro, per cortesia, di non allontantarmi dall’ingresso della caverna.. per paura che mentre lui sta dentro impegnato a sviluppare la sua COMPETENCE io possa migliorare, con altri, la mia PERFORMANCE…

Trippi

Annunci

4 Risposte to “Qualcosa di cui sparlare: quello che le donne… dicono”

  1. Mah, che dirti. A me non dà fastidio se la mia dolce metà parla degli ex. Anche perchè fondamentalmente non sono poi così geloso e del resto so perfettamente che se una persona si comporta nel modo giusto non ha proprio nulla da da temere. Magari mi può dar fastidio quando si parla del mio lavoro e mi si vuole insegnare qualcosa. Per quanto riguarda l’esperimento, sono totalmente contrario. Quando ho un problema amo parlarne alla mia compagna, credo sia normale e giusto. Magari mi può far notare cose o dare qualche indicazione, oppure meglio ancora consolarmi piacevolmente
    pis end lov
    enrico

  2. scriverò una mail al doc per fargli sapere che l’esperimento non solo è fallito miseramente, ma ben 2 maschi 2, hanno scardinato i pilastri fondanti del suo teorema.
    Mi riservo però di testare, e successivamente postare, le sue teorie su quello che deve fare il maschietto quando è la donna l’elemento della coppia in crisi!!
    Besitos

  3. ne ho sentito parlare anche io un pò di tempo fa di questo libro..
    beh, se si è sceme e si dice al proprio lui cose del tipo “sai scopava da dio il mio ex” o “con lui mi sono divertita come mai abbia fatto” …. ci credo bene che non lo apprezzano 😀 … cmq, a parte gli scherzi, la maggior parte degli uomini soffre di ansia da prestazione (in tutti i sensi) quindi ha paura del confronto.
    per la caverna, in una coppia ognuno deve avere i propri spazi, ma come diceva enrico, è bello anche condividere con il partner ed è normale che diventino gelosissimi e piazzino la cintura di castità se, mentre loro sono in crisi esistenziale, noi siamo fuori a divertirci da matte! 😀

  4. e se soprattutto gli viene comunicato!! 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: