Molto rumore per nulla
riti, miti.. liturgie di abbordaggio metropolitano

La legge dei grandi numeri

by chica mala

ho il piacere (alle volte il dispiacere) di annoverare tra le mie conoscenze salsere diversi uomini che, per carità, sono anche dei discreti ballerini ma, dal punto di vista “approccio” sono dei totali viscidoni.

La loro tattica è molto grezza e si rifà appunto alla legge dei grandi numeri; buttano la rete come se si trovassero in alto mare in zona pescosa e…qualcosa nel bene o nel male issano a bordo.

Non fanno distinzioni di età, altezza, peso, cultura quindi la rete la riempiono, poi man mano ributtano a mare tutto ciò che non è commestibile.

Sono quelli che non fanno più di un ballo a sera con la stessa donna perchè devono “saggiarne” il maggior numero possibile, sono quelli che se ti invitano e ricevono un no sei una cretina, te la tiri, l’hai data a mezzo mondo e oltretutto sei anche un pò cessa.

Ma se malauguratamente, balli con loro, ti lasci andare, dai seguito alla frequentazione e (ahimè) capita che gliela dai, la volta dopo, al locale ti snobbano e se chiedi spiegazioni ti dicono che è stato un errore che è meglio non vedersi più e altre cavolate del genere.

A me non è mai capitato  ma ho delle amiche che purtroppo ci sono “cadute” nella rete di questi pescatori che smuovono i fondali con la dinamite..

mie care amiche teniamo gli occhi aperti..il ns. piccolo mondo è pieno di questi elementi.

ce n’è uno in particolare, oltretutto di una certa età, che conosciamo più o meno tutte: fino a quando nutre la minima speranza di portarti a letto (ma si è visto??) sei la più cara delle sue amiche, ma quando capisce che non ce n’è..apriti cielo!! è finita! sei la regina delle bitches. Sono sicura che avete capito di chi parlo (piccolo indizio:si cambia 4 magliette a serata)

Avete delle chicche su questo elemento? si merita un pò di pubblicità negativa! ……….si si se la merita davvero!!

🙂

Annunci

10 Risposte to “La legge dei grandi numeri”

  1. io non lo conosco.. chi è costui? io ne conosco uno che invece ha solo 2 magliette..una rossa.. e una nera.. sempre quelle.. boh!

  2. io ho capito.. questo si che è una ZANZARA!!

  3. a questo proposito ho scritto qualcosa sul post di lupetta…
    si le due magliette ormai sono trite e ritrite e sarebbe ora di svecchiare il guardaroba…sembra che viene con la divisa..

    Non se ne può più!!!!

  4. aaaah, ultimamente lo zanzarone, a quanto pare sta facendo una strana muta e sta diventando un cerbero, oltre a puntare ogni essere vivente di genere femminile è anche diventato guardiano dei tavoli che prenota insieme ai suoi amici..

    attenzione donzella!! se non sei più nelle sue grazie e malauguratamente ti trovi a transitare da quelle parti o magari ti appoggi un momento ad una “sua” sedia per infilarti le scarpe da ballo..potrebbe vomitarti addosso tutto il suo astio..non vorrei che vi mordesse e vi rimanesse attaccata al braccio la sua dentiera! 😉

  5. grande chica!! sto ridendo come una pazza.. io settimana scorsa mi son ben guardata dall’avvicinarmi! Aveva uno sguardo da pazzo e ho pensato ma se mi avvicino fa come la sfinge? due domande e se sbaglio mi incenerisce in loco??
    UARGH!! Meglio ho fatto a fare la vestale della piscina… il troppo caldo mi ha logorata.. la zanzara poteva diventare il colpo di grazia! Ogni tanto però mi cadeva l’occhio nella direzione.. e ho visto che ha custodito ben 3 tavoli in cui ha sostato.. SOLO LUI!!
    😉

  6. Se non le guardi si lamentano, se lo fai è solo perchè vuoi la merce preziosa.
    Insomma, mai contente. O semplicemente figlie dei film e di Beautiful…

    Non sai mai come fare per fare bene.

  7. …semplicemente non pensare; le tattiche sono dannose, ti si rivoltano contro e a lungo andare si rischia di diventare il protagonista di un post.

    😉

  8. …sei proprio un permalosone…

    rilassati muchacho

    🙂

  9. […] domande:”ma chi è quello che si mette sempre le stesse due magliette? e quello che porta la dentiera? e quello che sgoccia sudore a tre mt di […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: